27 marzo 2020

Covid 19 e risarcimento danni sinistri

Alla luce dei decreti oggi in vigore per fronteggiare l'emergenza Covid-19, è opportuno chiarire alcuni aspetti che intervengono sul codice delle assicurazioni e sui tempi di risarcimento a seguito di sinistro stradale.
Come tutti sanno le procedure di indennizzo diretto e di risarcimento del danno a seguito di sinistro stradale sono

17 marzo 2020

Procedimento INAIL - infortunio sul lavoro

Le prestazioni assicurative (art. 66 del DPR 1124/1965) contro gli infortuni sul lavoro sono:
  • indennità giornaliera per l'inabilità temporanea;
  • rendita per l'inabilità permanente;
  • assegno per l'assistenza personale continuativa;
  • rendita ai superstiti e assegno una volta tanto in caso di morte;
  • cure mediche e chirurgiche, compresi gli accertamenti clinici;
  • fornitura degli apparecchi e protesi.
In breve, a seguito di un infortunio sul lavoro, l'assicurato deve:

Modello ricorso contro INAIL infortunio sul lavoro



TRIBUNALE DI ______________________
SEZIONE LAVORO
RICORSO EX ART. 442 CPC
Il Sig. _____________ (CF______________) nato a ______________ il __.__.19__ e residente a __________ (__) in via ____________n. ___, rappresentato e difeso dall’Avv. _______________ (_________________), nonché elettivamente domiciliato presso il suo studio in via ____________ n.__ in ________ (__) – pec ___________@puntopec.it tel e fax 0___________ in virtù di mandato in calce al presente atto
Ricorrente

16 marzo 2020

Opposizione contro provvedimento INAIL ex art. 104 del DPR 1124/1965


SPETT.LE INAIL SEDE DI ______________
VIA ___________________________
________________________ (__)
OGGETTO: OPPOSIZIONE EX ART. 104 DPR 1124/1965 RELATIVA ALLA PRATICA DI INFORTUNIO N. ______________ DEL __.__.20__ GESTIONE ___ – ___________ (CF :_____________________)

1 dicembre 2019

DATA BREACH – che cos’è?

Il data breach viene considerato un evento, un incidente di sicurezza, (tecnicamente si parla di impatto) da cui consegue la perdita, il furto, la manomissione ma anche la sola consultazione non autorizzata di dati sensibili. Solitamente tali dati vengono divulgati in maniera volontaria o meno e possono essere di diversa natura: finanziaria, sanitaria ma anche dati personali come codici personali o documenti di identità.