Visualizzazione post con etichetta eccezione di incompetenza. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta eccezione di incompetenza. Mostra tutti i post

Come fare un'eccezione d'incompetenza territoriale ex art. 38 c.p.c.

Modello eccezione ex art. 38 c.p.c. 

eccezione incompetenza territoriale
"La formulazione dell'eccezione d'incompetenza territoriale derogabile, ai fini della sua ammissibilità, deve essere svolta, con l'indicazione di tutti i fori concorrenti, ovvero per le persone fisiche, con riferimento, oltre ai fori speciali ai sensi dell'art. 20 cod. proc. civ., anche a quelli generali, stabiliti nell'art. 18 cod. proc. civ. e, per le persone giuridiche, con riferimento ai criteri di collegamento indicati nell'art. 19 cod. proc. civ., comma 1. La mancata contestazione in comparsa di risposta - alla quale è da equiparare la contestazione formulata senza motivazione articolata ed esaustiva - comporta l'incompletezza dell'eccezione, da ritenere, pertanto, come non proposta, con il conseguente radicamento della competenza del giudice adito"(Cass. civ. Sez. VI - 1, Ord., 18-04-2014, n. 9028)


Su come identificare i diversi fori competenti vi consigliamo di leggere il seguente post (Link).